Casa di Cura, Laboratorio Analisi, Studi Medici in Provincia di Firenze

Opening Hours : dal Lunedì al Sabato, dalle 7.00 alle 19.00
  Contact : 0558391400 – 0558391439

Sindrome del tunnel carpale sintomi e rimedi: i consigli della Valdisieve Hospital!

TUNNEL CARPALE SINTOMI E RIMEDI

Per chi desidera avere informazioni sul tunnel carpale sintomi e rimedi per curare questa dolorosa malattia nervosa, la Valdisieve Hospital mette a disposizione i consigli del Dott. Carrara, specialista in chirurgia della mano.

La mano è una struttura complessa dal punto di vista anatomico. In una mano vi sono 27 ossa quasi 30 articolazioni, molti tendini: estensori e flessori e un’innervazione sensitiva elevatissima.

La mano è l’organo piu’ complesso dell’apparato locomotore ma è anche un organo di senso e un organo di relazione. A fronte dell’importanza del distretto anatomico e della sua complessità esistono chirurghi specialisti nella patologia e nella chirurgia della mano.

SINTOMI SINDROME TUNNEL CARPALE

Anche i gesti quotidiani possono diventare difficili per colpa della sindrome del tunnel carpale, frequente, specialmente nelle donne sopra i 60 anni. I pazienti spesso giungono  all’attenzione dello specialista riferendo di avere difficoltà nelle azioni quotidiane come truccarsi, lavorare al computer, prendere oggetti con la mano od eseguire altre attività di routine.

Ci si chiede subito quali siano per la sindrome del tunnel carpale sintomi e rimedi.

I sintomi iniziali sono caratterizzati da formicolio notturno delle prime 3 o 4 dita della mano coinvolta, successivamente il formicolio diventa anche diurno, spesso associato a diminuzione della sensibilità dei polpastrelli.

Nelle fasi terminali compare anche debolezza alla mano per atrofia muscolare.

La causa principale è da ricercarsi nella compressione, da parte della struttura che forma il tetto del canale del carpo, il legamento trasverso, sul nervo Mediano. Le fibre del nervo sofferente hanno ridotta conducibilità che si manifesta diminuzione della sensibilità, dolore e atrofia muscolare.

DIAGNOSI E CURA TUNNEL CARPALE

L’esame medico effettuato dallo specialista è spesso sufficiente a fare la diagnosi ma è sempre opportuno fare un esame della funzionalità dei nervi, l’elettromiografia (EMG), che può essere eseguito anche presso la nostra struttura.

Questo esame ci permette, non solo di avere la diagnosi di certezza ma anche di capire quanto è danneggiato il nervo.

L’intervento si esegue in anestesia locale. Prevede una piccola incisione sul palmo della mano, la sezione del legamento che comprime il nervo e la liberazione di quest’ultimo della aderenze periferiche.

Il risultato a breve termine è la scomparsa delle parestesie (formicolii dolorosi). Per quanto riguarda il recupero della sensibilità e della forza bisogna aspettare che le fibre nervose danneggiate si ricostituiscano e il tempo biologico è piu’ lungo. Piu’ l’intervento viene rimandatato, più aumenta il danno nervoso.

Il chirurgo di riferimento della Valdisieve Hospital per la cura del tunnel carpale è il Dr. Alberto Carrara, Specialista in chirurgia della mano, Specialista di Fisiatria, Medico responsabile del reparto di ortopedia della Valdisieve Hospital.

Per approfondire puoi: